Skip links

Digital Asset

Ogni brand o impresa ha l’opportunità di sfruttare la trasformazione digitale per avviare la creazione di asset digitali (video, modelli 3D di prodotti o prototipi 3D) da utilizzare per strategie di marketing, per vendere e con cui costruire un patrimonio storico. Risorse preziose che contribuiscono a creare il patrimonio digitale dell’impresa.

Contenuti digitali per realtàprogrammabili

Un modello 3D è il contenuto essenziale per costruire qualsiasi progetto di Web 3D, realtà aumentata e realtà virtuale. Sono tecnologie che nascono per raggiungere un obiettivo, altamente customizzabili e che per questo hanno bisogno di risorse adeguate allo scopo: modelli 3D fedeli, belli, versatili.

L’investimento nella creazione di modelli 3D deve puntare alla massima qualità di resa. Sia che si tratti della perfetta texture, sia delle dimensioni esatte al millimetro di un edificio o di un motore, la percezione visiva non deve accettare compromessi.

Creare modelli 3D è dispendioso? Dipende. Se l’obiettivo è processare moltissimo materiale in tempi rapidi, Smart Capture è il prodotto Esimple che abbiamo sviluppato per grandi progetti di catalogazione. In alternativa, quando è richiesta la modellazione manuale può essere utile scegliere i contenuti chiave. In buona sostanza serve una strategia per organizzare il flusso di lavoro e prioritizzare gli interventi.

Da un progetto a tanti scopi

Un modello 3D può nascere in modi diversi: il modello 3D sarà usato per un configuratore interattivo? L’oggetto dovrà essere visivamente fedele ma non modificabile in nessuna delle sue parti? Se nel primo caso sarà utilizzata la modellazione, nel secondo la fotogrammetria. Ma ciò che accomuna entrambe le strade è il principio operativo che abbiamo in Esimple: ogni contenuto deve essere realizzato per destinarlo a più scopi. Un modello 3D che può essere “esploso” sarà perfetto per un configuratore, ma anche per una sessione di vendita da remoto, dove è importante mostrare tutti i dettagli. La qualità visiva di un 3D andrà a beneficio di qualsiasi campagna di comunicazione.

Patrimonio storico

La digitalizzazione di un’impresa riguarda anche la dematerializzazione di moltissimi dati e informazioni. Modelli 3D prodotti per progetti specifici vanno a costruire un archivio di materiale digitale che resta proprietà indiscussa dell’impresa. In più, i 3D di un oggetto di design, di un macchinario, di un impianto o di uno spazio urbano sono patrimonio al pari del corrispondente nella realtà. Così come l’azienda evolve e crea, così i digital asset vengono aggiornati e implementati.

hardware_ipadpro12inch_silver_landscape__byux9qwkkoia_large_2x

SmartCapture

Dalle foto dell’oggetto al modello 3D in modo totalmente automatico grazie all’intelligenza artificiale in meno di 10 minuti

tramite acquisizione da fotocamere reflex di qualsiasi tipo, utilizzate a mano libera o collocate in box di scatto dedicati. Supporto di angolazioni multiple per la migliore resa del modello 3D nel minore tempo di acquisizione

per l’acquisizione di immagini da smartphone grazie all’app mobile SmartCapture Companion, che grazie ad un wizard permette l’acquisizione guidata di tutte le angolazioni di scatto Smartphone

con workflow di restituzione ottimizzato e automatizzato per la restituzione di modelli di esterni o di grandi superfici.

automatizzati ORBITVU con fotocamere multiple a scatto remoto

nel processo di pubblicazione con avvio automatico della restituzione 3D

in simultanea (su Macbook Pro M2 Max)

Contenuti pensati per gli utenti

Qualunque contenuto nasce per essere fruito. Sfruttare una tecnologia come la realtà aumentata significa avere perfettamente chiare le esigenze degli utenti che la utilizzeranno. L’analisi del contesto, infatti, è un passaggio chiave in ogni progetto AR che sviluppiamo in Esimple. Cosa coinvolgerebbe davvero le persone se quel contenuto potesse essere amplificato? Quali informazioni aggiuntive ricevute da remoto aiuterebbero un tecnico in fase di assistenza sul campo? Qual è il tipo di contenuto aumentato che eleverebbe davvero la percezione del brand?

Come funziona la realtà aumentata

La realtà aumentata (Augmented Reality - AR) permette di visualizzare contenuti multimediali come video, dettagli aggiuntivi o contenuti 3D in sovrapposizione alle immagini che vediamo ogni giorno nel mondo reale. La realtà aumentata funziona inquadrando l’ambiente circostante attraverso la fotocamera dello smartphone o del tablet. Il sistema alla base della realtà aumentata riconoscerà l’immagine di riferimento e permetterà di sovrapporre contenuti virtuali che aggiungono informazioni in real time a ciò che inquadriamo.

Augmented reality
nessuna barriera, solo benefici

Applicabile a progetti di marketing, formazione, vendita e supporto tecnico

Non serve sviluppare un’app dedicata
Gli utenti sono coinvolti e informati
Interazione diretta tra operatore, oggetto e dati aggiornati

Portfolio

Pensa digitale, con Esimple

Abbiamo tutto quello che serve per dare lo slancio digitale che vuoi per la tua impresa

Ideazione e progettazione soluzioni digitali

Analisi tecnica e definizione KPI

UI/UX per frontend e backend

Creazione software per web e mobile

Sviluppo AR, VR, MR con ARCORE o ARKIT

Testing, security e quality assessment

Ottimizzazione o conversione modelli 3D

Prototipazione hardware e software